W01092_1.jpg
  • Descrizione
  • Sfoglia un estratto
Il libro racconta…
di Anna Frank, una ragazzina ebrea di Amsterdam
che, nel luglio del 1942, è costretta a rifugiarsi con la sua famiglia e alcuni amici in un alloggio segreto, per sfuggire alla persecuzione nazista. È in questo momento che inizia a tenere un diario in cui racconta la sua vita di segregazione fino al giorno dell'arresto. Anna annota quasi quotidianamente
i rapporti con i suoi genitori e con gli altri ospiti del rifugio, parla del suo amore per Peter, racconta il lento scorrere del tempo, il suo diventare grande e parla del dramma degli ebrei con consapevolezza e dolore.
In classe con… Il diario di Anna Frank
Anna Frank e le vicende di ragazzi come lei sono letture culturalmente indispensabili alla crescita di ogni individuo. Ogni anno in tutte le scuole si commemora la Shoah, la tempesta devastante scatenata tra il 1939 e il 1945 dai nazisti del Terzo Reich che hanno sistematicamente ucciso circa 6 milioni di Ebrei con l'obiettivo di creare un mondo più ‘puro' e ‘pulito'.
I temi…
proposti dal libro sono la malvagità umana, ma anche la voglia di vivere che, nonostante gli orrori del mondo, non abbandona mai Anna, la ragazzina che con la sua freschezza è diventata il simbolo del germoglio di vita che pur distrutto dagli eventi ci ha lasciato il profumo di speranza in un mondo migliore.
Dal testo alle parole
L'argomento del libro offre spunti di conversazione
e soprattutto di analisi su un periodo storico atroce che non dobbiamo dimenticare, ma anzi, far conoscere ai ragazzi, perché ne acquisiscano coscienza e contribuiscano a scongiurare il pericolo che tali orrori si possano ripetere.

Il diario di Anna Frank

Serie: Serie arancio Sezione: Storie per crescere Classe consigliata: Quarta - Quinta Leggibilità: Carattere normale Carattere: Tutto minuscolo Tematica: Tematiche sociali

ISBN: 9788846834683

Prezzo: 7,00

Additional Information